Eye movement desensitization and reprocessing

EMDR: metodo psicoterapico strutturato

“L’EMDR è un metodo psicoterapico strutturato che facilita il trattamento di diverse psicopatologie e problemi legati sia ad eventi traumatici, che a esperienze più comuni ma emotivamente stressanti. E’ un approccio psicoterapico interattivo e standardizzato, scientificamente comprovato da più di 20 studi randomizzati controllati condotti su pazienti traumatizzati e documentato in centinaia di pubblicazioni che ne riportano l’efficacia nel trattamento di numerose psicopatologie inclusi la depressione, l’ansia, le fobie, il lutto acuto, i sintomi somatici e le dipendenze. La terapia EMDR ha come base teorica il modello AIP (Adaptive Information Processing) che affronta i ricordi non elaborati che possono dare origine a molte disfunzioni. Numerosi studi neurofisiologici hanno documentato i rapidi effetti post-trattamento EMDR.” (www.emdritalia.it)

L’EMDR utilizza il naturale movimento oculare che avviene durante la fare REM del sonno stimolato dal movimento delle dita del terapeuta, o dal tapping sempre bilaterale in modo da facilitare l’elaborazione del materiale che è ancora “congelato” carico di emotività disturbante. Non si dimenticano i ricordi, ma li si scarica della parte emotiva negativa che hanno ancora facilitandone quindi l’inserimento nella rete mnestica.

Nella mia pratica ho visto come i colloqui terapeutici insieme a sedute di EMDR hanno portato a risultati ottimi in casi di attacchi di panico, ansia, fobie, traumi più o meno gravi e autostima.

GARAVAGLIA DOTT.SSA GAIA MARIA | 33, Via Cesare Cattaneo - 22063 Cantu' (CO) | P.I. 02990960136 | Cel. 334 3973175 | garavagliagaia@gmail.com | Informazioni legali | Privacy
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite